L’antrace è causata dal Bacillus anthracis. L’antrace è soprattutto una malattia degli animali. L’infezione cutanea, la più frequente forma clinica di antrace, avviene attraverso il contatto con prodotti contaminati da animali infetti (principalmente  bestiame, capre, pecore), come pellame o merce di lana o attraverso il contatto con terreno contenente spore di antrace.

Si tratta di una malattia di animali erbivori che occasionalmente causa infezioni acute nell’uomo, coinvolgendo generalmente la pelle, in seguito ad un contatto con tessuti contaminati o prodotti di animali infetti o con spore di antrace dal terreno. Infezioni non trattate possono diffondersi nei linfonodi regionali e nel torrente sanguigno ed essere fatali. Casi sporadici  si verificano in animali in tutto il mondo; ci sono epide- mie occasionali in Asia centrale ed in Africa.

Il rischio per i viaggiatori è molto basso. È disponibile un vaccino per i soggetti ad alto rischio a causa di esposizione professionale a B.anthracis; nella maggior parte dei paesi non è commercialmente disponibile. Evitare il contatto diretto con il terreno e i prodotti di origine animale, come souvenir fatti con pelle di animale. L’antrace rientra nel novero delle infezioni potenzialmente trasmissibili a scopo di bioterrorismo ed è per- tanto oggetto di una stretta sorveglianza da parte dei Paesi.

 

Pin It on Pinterest